MAGAZINE ET/RAGE/RE

Incomunicabilità ed alienazione sono le tematiche generali su cui si basa il magazine ET/RAGE/RE. Il tema viene sviluppato tramite angolazioni appartenenti a diversi ambiti: dalla fotografia con Peter Lindbergh e Paul Jung all’ architettura con linee pulite e tagli netti… Tali riferimenti hanno influenzato collezione, shooting e tutto ciò che ne consegue. Il tessuto e la sua texture è l’altro ingrediente fondamentale del progetto poiché i figurini sono “tattili”: texture reali vengono utilizzate su carta e non solo nei capi progettati e realizzati. Da qui la scelta di realizzare una rivista cartacea e tattile. Di seguito un abstract di tutto il megazine.